Home -> Spettacoli -> Festival organistico: Domenica 13 ottobre – ore 16,30 – Tomas Adam Nowak a Salgareda

Festival organistico: Domenica 13 ottobre – ore 16,30 – Tomas Adam Nowak a Salgareda

L’intenso week end del Festival Organistico Internazionale “Città di Treviso e della Marca Trevigiana” si conclude domenica 13 ottobre alle 16,30 all’organo Zeni della chiesa parrocchiale di Salgareda, con il concerto dell’organista polacco Tomasz Adam Nowak, che proporrà un programma dedicato al Romanticismo organistico In Polonia e Germania.
Un programma che ricorda come il Romanticismo polacco, per le caratteristiche peculiari della storia della Nazione, costituì un movimento idealistico, politico e filosofico che espresse le idee e il modo di vivere di una grande porzione del popolo polacco, che ebbero chiari riflessi anche nella musica di un popolo protagonista di diverse “spartizioni”.
Divisioni e occupazioni del suolo nazionale che, se da un lato sollecitarono il patriottismo, dall’altro modificarono spesso i confini tra Polonia e Germania così come ora li intendiamo.
In programma, pagine del sassone August Freyer che fu organista, contrabbassista e didatta a Varsavia – nonché maestro di Stanislaw Moniuszko, considerato il padre dell’opera polacca, ma anche di Robert Schumann, il cui influsso sulla generazione romantica si scorge anche nel severo stile degli studi in forma di canone proposti da Nowak.
A completare il programma, un’opera di Feliks Nowowiejski, musicista polacco straordinariamente versatile, e l’Op. 56 di Johannes Brahms, composta nel 1873 sia per orchestra sia per duo pianistico, di cui Tomasz Nowak ha realizzato l’arrangiamento per organo: si tratta di una delle opere più seducenti di Brahms, nel quale la sua severa continuità con la tradizione classica si armonizza con il ricorso ad accenti romantici.
Ingresso libero e gratuito.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*