Veneto

Esplosione per una probabile fuga di gas: due donne ferite e casa distrutta

Un’esplosione, cui ha fatto seguito un principio d’incendio, ha scosso stamani la piccola frazione bellunese di Sorriva di Sovramonte.
E’ successo poco dopo le 9, probabilmente per una fuga di gas.
Due persone ne hanno riportato conseguenze: una signora molto anziana e la sua badante 50enne che sono state stabilizzate e trasferite in ospedale: la più grave in elicottero, l’altra in ambulanza.
Sul posto i pompieri arrivati da Feltre con tre automezzi.
Completamente distrutta l’abitazione.
Sono ora in corso le verifiche tecniche da parte dei tecnici dell’ufficio di polizia giudiziaria dei VVF per determinare le cause dell’esplosione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button