Veneto

Esonda la roggia Caveggiara, sotto acqua Torri di Quartesolo e la regionale 11

Dal tardo pomeriggio i vigili del fuoco stanno operando alla periferia di Vicenza in zona Settecà e Torri di Quartesolo per l’esondazione della roggia Caveggiara.

Oltre 20 le persone portate in salvo.

In alcuni punti l’acqua ha raggiunto oltre un metro allagando i piani  bassi delle abitazioni.

Le squadre intervenute da Vicenza, Verona e Rovigo con oltre 30 operatori tra cui gli operatori SAF (Speleo Alpino Fluviali) stanno ora operando per portare fuori dalle abitazioni tutte le persone che si trovano in sicurezza nei piani alti.

Le operazioni di soccorso vengono coordinate dal comandante dei vigili del fuoco Giuseppe Costa, che si trova sul posto delle operazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button