Venezia

Eroina gialla a Portogruaro/Forse arriva via treno

La Polfer eseguirà nuovi controlli sui treni con l’ausilio di unità cinofile, per scovare l’eroina gialla.
Sono in programma nei primi giorni di febbraio e a ridosso delle scadenze più importanti del Carnevale, quindi tra il 20 e il 25 febbraio prossimi.

Gli agenti ferroviari sono convinti, alla luce di un rapporto del Suem 118 di Portogruaro, che l’eroina gialla sia arrivata nella città del Lemene attraverso i treni che quotidianamente percorrono la tratta Mestre – Portogruaro.

È dei giorni scorsi il primo sequestro di eroina gialla operato dai carabinieri nei dintorni di via San Giacomo.

Intanto, è lutto nelle forze dell’ordine e tra tutti coloro che combattono lo smercio degli stupefacenti.

La scorsa settimana è mancato Zyco, popolare pastore tedesco di 13 anni, in forza alla Polizia locale del distretto di Venezia Est.

Lo volle con sé l’allora comandante Andrea Gallo, nel frattempo passato al comando di Treviso.

Zyco era stato congedato due anni fa dopo i primi problemi di salute, in particolare alle articolazioni.
Il suo posto è stato preso da Conan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button