Home -> Veneto -> “Erasmus appetizer” a Feltre

“Erasmus appetizer” a Feltre

Un incontro informale, rivolto ai giovani, per approfondire le opportunità di mobilità internazionale.
È dedicato a quanti sono interessati a uno youth exchange, un training course o un progetto di volontariato all’estero, l’appuntamento dal titolo “Erasmus Appetizer”, pensato per raccontare e promuovere, in un contesto amicale, il programma Erasmus+ a partire dal confronto tra le esperienze vissute.
L’appuntamento è per sabato 12 ottobre alle17,30 presso lo shop dell’azienda agricola “Terre dei Gaia” di Feltre (Via Ottaviano Rocca, 4).

La partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati, per cui si richiede l’iscrizione all’indirizzo europa@csvbelluno.it.
L’evento, realizzato nell’ambito degli Erasmus days dallo staff e dai volontari dell’Area Europa del Comitato d’intesa/Csv Belluno in collaborazione con il Comune di Feltre, è parte del progetto di solidarietà “Innovation Lab Feltre”, promosso dal Comitato d’intesa e finanziato da Agenzia nazionale per i giovani grazie al programma Corpo europeo di solidarietà.
Tra gli obiettivi di Erasmus+ c’è quello di dare risposte concrete all’esigenza di lavoro di molti giovani. Esso si inserisce, infatti, in un contesto socio-economico che vede da un lato quasi sei milioni di giovani europei disoccupati, con livelli che in alcuni paesi superano il 50%, e dall’altro oltre 2 milioni di posti di lavoro vacanti uniti alla difficoltà delle aziende di trovare personale, perché in molti casi risulta poco qualificato.

In questo senso, opportunità di studio, formazione, di esperienze lavorative o di volontariato all’estero posso agevolare l’inserimento nel mondo del lavoro. Su csvbelluno.it, nella sezione “Erasmus+”, si possono trovare interessanti progetti e testimonianze recenti di molti giovani bellunesi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*