Veneto

Emergenza covid/Nel bellunese altri 59 positivi

Belluno – Nelle scorse 24 ore sono emerse 59 nuove positività Covid.
Di queste, 19 sono afferenti al focolaio Comelico Cadore Ampezzano. Le altre sono prevalentemente positività emerse in contatti di caso già isolati diffusi al territorio.

Ricoveri (dato alle ore 17.00 fonte: Azienda Zero)
Le persone attualmente ricoverate negli ospedali dell’Ulss Dolomiti sono:

 Area NON CRITICATerapia Intensiva
Ospedale San Martino BELLUNO332
Ospedale Santa Maria Del Prato – FELTRE180

Le persone attualmente ricoverate in Ospedale di Comunità sono 6.

Ospedale di Comunità di Feltre.
E’ stato attivato ieri pomeriggio l’ospedale di comunità a gestione distrettuale per pazienti covid positivi che necessitano di bassa intensità di cura al 2° piano del Padiglione Gaggia.

Potenziamento Drive in tamponi.

Da lunedì 26 ottobre sarà fortemente potenziata l’offerta tamponi nei 4 covid point attivi sul territorio, per far fronte all’aumento della richiesta di diagnostica Covid e per rendere più fluidi e accessibili i percorsi di esecuzione del tampone.
Il Covid Point di Belluno sarà attivo h 24 7 giorni su 7
dalle 7.00 alle ore 19.00 in Loc. Sagrogna;
dalle 19.00 alle 7.00 all’Ospedale San Martino;
Il Covid Point di Feltre – Zona Peschiera – ex Marangoni sarà attivo dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30
Covid point Tai di Cadore – P.le Dolomiti: dal lunedì al sabato dalle 17 alle 19
Covid point Agordo – P.le Tamonich: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 17 alle 19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button