Treviso

Elisoccorso di Treviso recupera, prima del buio, due giovani bloccati su una ferrata del Grappatreviso

Intervento alle ultime luce del giorno per l’elisoccorso di Treviso emergenza, che ha imbarcato in hovering due escursinisti in difficoltà.

Alle 17.20 circa, ormai prossima la scadenza delle effemeridi, l’elicottero di Treviso emergenza è decollato in direzione del Monte Grappa, dove due escursionisti erano rimasti bloccati lungo la Ferrata Guzzella.

Superato il tratto della strada della galleria infatti, i due, 27 anni, di Vò Euganeo (PD), lui e 29 anni, di Pontelongo (PD), lei, si erano ritrovati con il cavo metallico seppellito dalla neve e non erano più in grado di proseguire, né scendere, calzando scarponi con le catenelle. Individuati dall’equipaggio, i due ragazzi sono stati caricati a bordo con il mezzo in hovering e trasportati direttamente fino all’ospedale di Treviso, dato il buio incombente e la necessità di rientrare dell’ambulanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button