Pordenone

Elezione Quirinale: il pordenonese Bolzonello, Grande elettore

“Ho l’onore di rappresentare la minoranza di questo Consiglio regionale, quella che si riconosceva nella mia coalizione formata da Pd, Cittadini per il presidente e Open Fvg, alla quale si sono uniti gli amici del Patto per l’Autonomia”.

Così Sergio Bolzonello, consigliere del Pd e nel 2018 candidato del Centrosinistra alla presidenza della Regione, commenta l’esito del voto che gli assegna il ruolo di Grande elettore nella scelta del prossimo Capo dello Stato. “Spero di poter ripagare la fiducia in me riposta – ha aggiunto Bolzonello – andando a Roma a rappresentare anche le opinioni di questi gruppi”.

Quanto alle caratteristiche del nuovo Capo dello Stato, Bolzonello è convinto che occorra scegliere una persona “in grado di rappresentare l’anima del Paese e di tenere unita l’Italia attraverso la capacità di dialogare e di guardare lontano, facendo gli interessi del popolo. Il nuovo presidente potrebbe essere una donna? Sì, e non mi dispiacerebbe per nulla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button