Pordenone

Edilizia: 61 mln nel ’21-’23 a scuole pordenonesi

Oltre 61 milioni di euro verranno investiti dalla Regione Fvg nel triennio 2021-2023 a favore delle scuole superiori del pordenonese sia per la realizzazione di nuovi edifici e interventi di manutenzione straordinaria sia per le spese di funzionamento degli istituti esistenti.

Ad illustrate i dati sono stati gli assessori regionali alle Infrastrutture Graziano Pizzimenti e all’Istruzione Alessia Rosolen, insieme al commissario dell’Ente di decentramento regionale (Edr) Augusto Viola nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Pordenone alla presenza del sindaco Alessandro Ciriani.

Nello specifico, della cifra complessiva destinata alla Destra Tagliamento, 18,5 milioni verranno utilizzati per spese di funzionamento e manutenzione ordinaria mentre 42,5 milioni saranno destinati a spese di investimento.

Tra le opere di maggior rilievo previste figurano, tra l’altro, la costruzione del nuovo plesso in via Poffabro a Pordenone, il cui valore delle opere ammonta a 10,5 milioni di euro, la parziale demolizione e ricostruzione delle palestre del liceo Grigoletti (5,5 milioni), l’adeguamento sismico ed efficientamento energetico dell’istituto Torricelli di Maniago (4,8 milioni) e dell’Ipsia Zanussi sempre di Maniago (4,2 milioni) nonché l’ampliamento dell’Ipsia di Brugnera (2 milioni).

Particolare attenzione verrà poi riservata anche all’Auditorium di via Interna, per il quale sono stati messi a bilancio due specifici stanziamenti per complessivi 255 mila euro, che serviranno per la manutenzione straordinaria interna e il rifacimento delle facciate. Partiranno invece tra qualche settimana la costruzione del nuovo edificio scolastico di via Interna a Pordenone, i cui lavori ammontano a 8,8 milioni di euro.
In questo caso è stata già individuata la ditta che provvederà all’edificazione della struttura.

Oltre ai fondi già a bilancio per il territorio pordenonese, Pizzimenti ha poi messo in risalto il fatto che la Regione ha stanziato altri fondi ai quali potrà accedere anche la Destra Tagliamento.
“L’amministrazione – ha detto l’esponente dell’esecutivo – ha già stanziato per il triennio ’21-’23 altri
29 milioni di euro per importanti interventi di edilizia scolastica a favore dell’intero territorio regionale al quale potrà accedere anche l’Edr di Pordenone partecipando ad un bando che è in corso di predisposizione da parte degli uffici della Regione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button