Home -> Veneto -> E’ arrivato l’inverno sulle Dolomiti venete

E’ arrivato l’inverno sulle Dolomiti venete

La montagna veneta è piombata in pieno inverno.
Le residue precipitazioni notturne, che hanno coinciso con il brusco abbassamento delle temperature, hanno portato la neve sulle Dolomiti attorno ai 1500 metri di quota.

gli impianti sciistici del Faloria in primo piano

Rispetto ad altre zone delle Alpi Occidentali, sulle Dolomiti il calo delle temperature è avvenuto in ritardo, solo pochi centimetri, una classica spolverata alle cime e rendere il panorama suggestivo.

la terrazza del Rifugio Lagazuoi

Nella notte la temperatura è scesa a +2 gradi nella conca di Cortina, 4/5 gradi invece nelle altre località di fondovalle.

Le regioni di nord-est anche quest’oggi saranno interessate da nuvolosità e a tratti anche qualche precipitazione.

La ventilazione risulta particolarmente tesa dai quadranti nord-occidentali.

La depressione riuscirà ad organizzare un nuovo colpo di coda previsto per il pomeriggio/serata di domani e potrebbe spingersi dall’Emilia Romagna fino al basso veneto.

Le temperature risulteranno ancora molto fresche.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*