Pordenone

Due incendi, ieri, nel pordenonese

Due incendi, per fortuna senza conseguenze per le persone, ieri pomeriggio a Spilimbergo e San Giorgio della Richinvelda.
Poco dopo le 13, il primo intervento.
I pompieri spilimberghesi sono stati impegnati dall’ennesima canna fumaria di un’abitazione, in questo caso di via Beato Angelico: la rapidità dell’intervento ha impedito la propagazione delle fiamme al tetto costruito in legno e lamiera e all’impianto fotovoltaico.

Poco dopo, intorno alle 14, in Via Maniago a San Giorgio della Richinvelda, un secondo incendio si sviluppava, per cause in via di accertamento, al primo piano di un ricovero attrezzi, materiali agricoli usati per la la lavorazione delle “barbatelle”.
Le fiamme e la densa colonna di fumo hanno allarmato i vicini che hanno chiamato i soccorsi.
I pompieri, partiti da San Vito al Tagliamento e supportati dai volontari di Codroipo, hanno raggiunto l’abitazione e spento in breve le fiamme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button