Treviso

Due arresti e due denunce a Castelfranco Treviso e Oderzo per detenzione e spaccio di stupefacenti

Operazioni contro lo spaccio nelle ultime ore da parte dei Carabinieri di Treviso, Castelfranco e Conegliano.
La notte scorsa a Possagno, i Carabinieri di Castelfranco hanno arrestato un 40enne e un 35enne entrambi marocchini e già noti alle Forze dell’Ordine.
Gli stranieri sono stati bloccati dopo aver ceduto due dosi di cocaina ad altrettanti assuntori giunti dal vicentino.
Le perquisizioni domiciliari hanno permesso di rinvenire ulteriori 10,5 grammi di cocaina, 18,5 grammi di hashish, il classico kit formato da un bilancino di precisione e da materiale vario per il confezionamento della droga nonché la somma di Euro 1.330, ritenuto provento dell’illecita attività di spaccio.
I due sono stati arrestati e trattenuti nelle camere di sicurezza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Una pattuglia della Tenenza Carabinieri di Oderzo ha sorpreso, appartati nei pressi del Parco Stella, tre giovanissimi, uno dei quali, uno studente quindicenne, è stato denunciato perché trovato con quasi 5 grammi di hashish e di un bilancino di precisione, mentre gli altri due coetanei sono stati segnalati alla Prefettura in quanto assuntori.

Infine i Carabinieri di Treviso a seguito di una perquisizione domiciliare hanno denunciato un 50enne che vive in periferia, nella cui abitazione sono state rinvenute 4 piante di cannabis, 12 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e di materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button