Venezia

Dramma a Caorle/Lorenzo trovato morto in camera a 37 anni

Lutto a Caorle.
Ieri pomeriggio si è improvvisamente spento, a soli 37 anni, Lorenzo Trevisan, figlio dei gestori del noto ristorante pizzeria La Caorlina di Via Francesconi, in centro paese.
Proprio nella camera da letto del giovane che si trova sopra il locale si è consumata la tragedia al momento senza spiegazione.
Non vedendolo scendere, poco dopo le 14 la mamma di Lorenzo è salita a chiamarlo e lo ha trovato sul letto privo di coscienza.
Allertati i soccorsi, sul posto si sono portati i sanitari del Punto di Privo Intervento, ma i tentativi di rianimare il 37enne si sono rivelati inutili.
Ora sul decesso sono in corso accertamenti dei carabinieri, mentre una prima ispezione medica non ha fornito alcuna risposta: nessun segno di violenza o altri particolari che abbiano potuto fornire una valida spiegazione.
Chiariranno, probabilmente, gli esami medici disposti dal Pm di turno e gli accertamenti in corso da parte dei carabinieri.

commenti

  1. Lorenzo era come un fratello avevamo legato subito nel cantiere di marsiglia un gran lavoratore e un ragazzo che portava allegria ci mancherà moltissimo ma sarà sempre nei nuostribcuori e pensieri le mie più sentite condoglianze alla famiglia ora lorenzo fai sorridere anche tutti su in paradiso perché è lì che meriti di andare tvb fratello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button