Home -> Curiosità -> Dopo la pioggia una calda giornata: 23°

Dopo la pioggia una calda giornata: 23°

La perturbazione che ieri ha portato forti temporali e criticità in Liguria e Piemonte, sul Nord-est ha fatto scaricato maggiormente i suoi effetti su veronese e vicentino e su zone montane e pedemontane.
Con l’allontanarsi della perturbazione sono ritornate condizioni più stabili che hanno favorito stamane la formazione delle nebbie. Poi, uscito il sole, un netto recupero delle temperature massime che hanno sfiorato i 23° in pianura (centralina Arpav di Gaiarine- TV).
Nei prossimi giorni la fase autunnale rischia di essere compromessa a causa dell’arrivo di un clamoroso impulso di caldo africano.
Fino a ieri sembrava che il tempo fosse destinato a peggiorare nel fine settimana anche a Nord-Est.
Invece la perturbazione atlantica in arrivo porterà nuovamente eventi estremi sull’Ovest dell’Italia e un Nord Italia spaccato in due con il Nord-Est che risentirà delle correnti meridionali.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*