Home -> Spettacoli -> Domenica cala il sipario su Festival Organistico Internazionale “Citta’ di Treviso e Marca Trevigiana”

Domenica cala il sipario su Festival Organistico Internazionale “Citta’ di Treviso e Marca Trevigiana”

Cala il sipario sulla 31ma edizione del Festival Organistico Internazionale “Città di Treviso e della Marca Trevigiana”, e l’ultimo concerto è dedicato a colui che per più di venticinque anni ne fu l’anima e il motore: Riccardo Moscatelli.
Scomparso il 22 ottobre 2015, Moscatelli sarà ricordato domenica 20 ottobre (ore 20,45) nella chiesa di Santa Maria Maddalena di Treviso, con la prima esecuzione in tempi moderni della “Messa a tre cori eguali in accompagnamento d’organo” del trevigiano Carlo Fontebasso.
Protagonisti del concerto saranno Giovanni Feltrin all’organo Beniamino Zanin della chiesa di Santa Maria Maddalena e il Coro Hierophonia Vocalis (Gaetan Nasato Tagnè maestro del coro), diretto da Alex Betto.
Carlo Fontebasso, appartenente alla dinastia di maestri di cappella ed organisti della cattedrale per oltre un secolo, dopo aver studiato al liceo Manzato, fu maestro del coro e direttore d’orchestra nelle stagioni del Teatro Sociale e Politeama Garibaldi di Treviso e collaborò con Arturo Toscanini quando fu a Treviso, con Marco Enrico Bossi e Lorenzo Perosi che affiancò nell’esecuzione de “La Resurrezione di Cristo” a San Nicolò.
La sua messa a tre voci rientra a pieno titolo tra le sue composizioni più significative: una grande messa solenne, completa in ogni sua parte con i solisti che cantano in alternatim con il coro senza arie solistiche.
Nell’occasione di questa prima esecuzione, la casa editrice Diastema ha realizzato la partitura dell’opera, che sarà presentata prima del concerto da Diastema e Associazione Musicantus, che ha inserito il concerto nella stagione “Autunno Musicale” che celebra i 150 anni dalla ricostruzione del Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso
Ingresso libero e gratuito.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*