Prendi nota

Domenica a Lignano la Corsa delle Rose tra sport e solidarietà

Dopodomani, domenica, a Lignano andrà in scena la terza edizione della manifestazione podistica dedicata alle donne ma aperta anche agli uomini.
Oltre 800 gli iscritti e la raccolta delle adesioni proseguirà anche sabato e domenica, sino a poco prima del via, al Pala Pineta.
Una rosa all’arrivo per tutte le partecipanti.
Ricavato a sostegno delle attività della LILT di Udine

Lignano Sabbiadoro – Ore di vigilia per la terza edizione della Corsa delle Rose, manifestazione podistica a carattere ludico-motorio, in programma dopodomani, domenica 3 aprile, a Lignano Sabbiadoro (Udine).

Gli organizzatori – il Running Team Conegliano in collaborazione con il Comune di Lignano Sabbiadoro, la Onlus Lignano in Fiore, Lignano Pineta Spa e Bell’Italia-Efa Village – l’hanno pensata come una corsa dedicata alle donne, ma la partecipazione sarà aperta anche agli uomini.

Oltre 800 gli iscritti, in larga maggioranza donne (“La percentuale è di 80 a 20”, spiegano gli organizzatori). Il numero dei partecipanti è però destinato a salire ulteriormente perché la segreteria dell’evento, al Pala Pineta di Lignano Pineta, sarà aperta anche sabato pomeriggio (dalle 14 alle 19) e domenica mattina (dalle 7.30 alle 9.30).

In pratica, le iscrizioni proseguiranno sino a pochi minuti dal via, previsto alle 9.30. Il costo? Appena 12 euro per gli adulti e 8 euro per i bambini con meno di 8 anni. L’iscrizione dà anche diritto alla bellissima t-shirt realizzata dallo sponsor tecnico 42K e ad una sacca sportiva. Mentre il caffè, tramite un voucher inserito nel kit di partecipazione, verrà offerto dal Tenda Bar di Lignano Pineta.

I due percorsi, di 5 e 9 chilometri, scatteranno da piazza Marcello d’Olivo, a Lignano Pineta, e toccheranno molti dei luoghi più caratteristici della rinomata località di villeggiatura: dal lungomare al centro cittadino. Non è una gara, ciascun partecipante potrà interpretare la Corsa delle Rose a proprio piacimento: correndo, camminando, dedicandosi al Nordic Walking o al Fit Walking.

Sarà l’occasione per trascorrere una domenica di divertimento e spensieratezza, andando alla scoperta dei luoghi più tipici e suggestivi di Lignano Sabbiadoro. Ma la Corsa delle Rose rappresenta anche una bella occasione di solidarietà: il ricavato dell’evento, una volta sottratti i costi organizzativi, andrà infatti a sostenere l’attività di prevenzione e di diagnosi precoce dei tumori offerta dalla LILT di Udine.

All’arrivo ogni donna riceverà una rosa offerta dalla società Lignano Pineta. Tre ceste di prodotti tipici, offerte dal ristorante Alisei, andranno invece a premiare i tre gruppi più numerosi.

La Corsa delle Rose ha debuttato il 4 ottobre 2020, registrando oltre 700 iscritti. L’edizione del 2021, a causa del perdurare della pandemia, è stata riprogrammata per domenica 26 settembre dopo il rinvio della primavera, quando l’evento era stato sostituito da una corsa virtuale. Ora finalmente la Corsa delle rose va a collocarsi dove doveva essere sin dall’inizio: in primavera. Il conto alla rovescia è iniziato. Come sempre, vince chi c’è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button