Veneto

Domani riaprono le scuole. In Veneto 1.573 corse aggiuntive con 487 mezzi pubblici in più

Da domani riaprono le scuole e riparte la didattica in presenza (al 50%) per le scuole secondarie di secondo grado di tutta la Regione.

Oltre all’organizzazione scolastica in capo all’Ufficio Scolastico Regionale, anche le aziende di trasporto hanno riprogrammato i loro servizi al fine di garantire il trasporto pubblico, anche per gli studenti, in modo adeguato ed in assoluta sicurezza.

Le attività di trasporto infatti devono fare in conti con le norme vigenti in materia di capacità massima dei mezzi, limitata al 50% dei posti normalmente utilizzati e pertanto sono stati attivate le corse aggiuntive ed integrato il supporto di personale a terra, in coerenza con quanto già pianificato nell’ambito dei tavoli di lavoro coordinati dai Prefetti.

Si riporta di seguito la sintesi delle forze aggiuntive messe in campo per ciascun bacino provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button