Venezia

Denunciati 2 minorenni che hanno danneggiato 13 auto parcheggiate a Mestre

Hanno danneggiato 12 auto in sosta tra Via Trento, Via Fagarè e Via Podgora nella zona del quartiere Piave a Mestre ma la 13.ma è stato loro fatale.
Due ragazzi di 15 anni sono stati sorpresi in flagranza mentre danneggiavano un’auto in sosta dagli agenti della Polizia, accorsi sul posto dopo una segnalazione di un residente al 113.

I due minorenni si sono accaniti sugli specchietti retrovisori delle autovetture in sosta armati di martello e si sono pure feriti con tagli alle mani nel tentativo di staccarli.

Gli stessi sono stati denunciati per il reato di danneggiamento aggravato in concorso ed affidati ai genitori.

La Polizia di Stato raccomanda ai cittadini l’importanza delle tempestive segnalazioni al 113 di fatti criminosi ai quali gli stessi assistano in flagranza: spesso, infatti, tali segnalazioni risultano decisive in quanto consentono ai poliziotti di intervenire nell’immediatezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button