Treviso

Daspo a raffica dopo la rissa fuori dello stadio di Castelfranco tra tifosi del Giorgione e Bassano

Il Questore della Provincia di Treviso, sulla base degli approfondimenti effettuati dalla Divisione Anticrimine, ha emesso 8 DASPO per la durata di 3 anni ed 1 per 5 anni nei confronti di altrettanti ultras del Giorgione e del Bassano che erano venuti alle mani prima dell’incontro di calcio del 13 marzo, all’esterno dello stadio.

Il provvedimento inibisce l’accesso agli incontri ufficiali e amichevoli, di tutte le competizioni di calcio e basket, oltre a quelle del Giorgione e del Bassano.

Per identificare i protagonisti della rissa gli agenti sono ricorsi anche alle immagini della video-sorveglianza cittadina che hanno permesso ai Carabinieri ed all’ufficio Digos della Questura di ricostruire nei particolari le condotte violente.
Durante lo scontro tra le due tifoserie sono state utilizzate aste di bandiera e cinture, a mo’di frusta, oltre allo scambio di calci e pugni.

Sono in corso altre verifiche da parte della DIGOS per individuare ulteriori partecipanti alla rissa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button