Venezia

Dalla Regione Veneto un sostegno per ogni nuovo nato

Un assegno prenatale finalizzato a fronteggiare i costi legati alla gravidanza e le spese fondamentali nei primi mesi di vita del bambino.

La misura che rientra tra gli interventi a sostegno della famiglia e della natalità è stata varata dalla Regione Veneto e permetterà alle famiglie di ottenere un contributo di 1.000 euro per ogni nato e con il previsto raddoppio della cifra in presenza di uno o più minori, fino al sesto anno d’età con disabilità gravi.

Le misure si rivolgono ai nuclei familiari con minori nati a partire dal 19 agosto 2020 e con ISEE inferiore a 40.000 euro l’anno (lSEE che deve comprendere il nuovo nato).

Tra gli altri requisiti, l’assenza di carichi pendenti, residenza nel territorio della Regione Vento e il possesso di idoneo titolo di soggiorno per cittadini non comunitari.

Maggiori informazioni sul progetto possono essere reperite accedendo al sito web del Comune di Jesolo all’area tematica “sociale e salute” alla voce “assegno prenatale” o telefonicamente ai numeri 0421 359179 e 0421 359 188 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e il martedì e giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00.

Le domande dovranno pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Jesolo entro e non oltre le ore 12.00 del 15 dicembre 2020.

Il contributo sarà erogato dal Comune di Portogruaro come capofila nel “Veneto Orientale” e con l’individuazione dei beneficiari sulla base dei criteri ISEE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button