Home -> Venezia -> Dagli amici un aiuto alla famiglia della povera Sara
Sara Guernier

Dagli amici un aiuto alla famiglia della povera Sara

A metà luglio Sara era rimasta molto colpita dal tragico incidente stradale costato la vita ai 4 ragazzi di Jesolo.
Sul suo profilo Facebook li aveva ricordati con dolore, riprendendo l’automobilista che, ubriaco, era stato responsabile di quella tragedia.

Sara Guernier non sapeva che un destino segnato dall’alcol attendeva anche lei, solo qualche mese dopo.
Quando il fidanzato che guidava la moto su cui lei si trovava ne perse il controllo, il giovane aveva nel sangue il doppio dell’alcol consentito dalla legge per chi guida.

Dal profilo Facebook della 29enne di Eraclea emergono anche tabnte testimonianze d’affetto, ricordi di amici che faticano a credere alla tragedia che l’ha colpita, portandosela via.

Amici che hanno anche deciso di aiutare chi è rimasto, la famiglia di Sara, con una raccolta di denaro che contribuirà alle spese per il funerale.

Nel frattempo, la Giustizia fa il suo corso.
Il Pm ha conferito i vari incarichi tecnici ad esperti che avranno il compito di far luce sulle cause della disgrazia.
Tra questi, anche l’esame autoptico sul corpo della povera Sara.

Anche per questo, la data dei funerali non è stata ancora fissata, al contrario del Rosario previsto stasera alle 19.30 alla Chiesa di Santa Maria Concetta a Eraclea.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*