Home -> Venezia -> Da lunedì asfaltature sulle Provinciali 22 di Mira e 32 tra Mirano e Santa Maria di Sala
SP22_Via25aprile

Da lunedì asfaltature sulle Provinciali 22 di Mira e 32 tra Mirano e Santa Maria di Sala

La Città metropolitana riprende da lunedì 2 settembre gli interventi di asfaltatura delle Strade provinciali della Seconda zona.
I principali cantieri per la manutenzione stradale saranno allestiti nel Comune di Mira lungo la Sp 22 in Comune di Mira e nei Comuni di Santa Maria di Sala e Mirano lungo la e la Sp 32.

I due interventi avranno entrambi una durata di circa nove giorni, condizioni atmosferiche permettendo, e comportano un investimento di 463.280 euro in parte ricavato dai proventi delle sanzioni per violazione dei limiti di velocità (213.280 euro) e in parte finanziato dal Ministero per i Trasporti (240.000 euro).

La Sp 22 in Comune di Mira sarà interessata dall’intervento nei seguenti tratti: Sp 22 via XXV Aprile tra Forte Poerio e località Piazza Vecchia e Sp 22 via Porto Menai in località Piazza Vecchia.

Per l’esecuzione dei lavori sarà necessario sospendere la circolazione stradale. Nello specifico durante l’esecuzione dei lavori in via XX Aprile il traffico dei mezzi pesanti sarà deviato per lungo la SP 22 (via Argine sinistro idrovia) – SR11 –SS309, mentre per i veicoli leggeri lungo le strade comunali s.c. via Forte Poerio – s.c. via G. da Maiano – s.c. via Chiesa Gambarare in Comune di Mira

Durante la sospensione della circolazione, invece, il località Piazza Vecchia la deviazione dei veicoli avverrà lungo la Sp 22 dir via Argine sinistro idrovia in Comune di Mira.
Sarà sempre garantito il transito ai mezzi di soccorso e quelli adibiti a servizio TPL e dei residenti lungo i tratti di Sp 22 oggetto delle lavorazioni.

Martedì 3 settembre inizieranno, invece, i lavori di asfaltatura di tratti vari della Sp 32 via Cavin di Sala tra via Matteotti in Comune di Mirano e l’intersezione a rotatoria con la SP 25 via Marinoni in Comune di Santa Maria di Sala. Il traffico sarà governato mediante senso unico alternato gestito da movieri presenti sul posto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*