Veneto

Covid Veneto/stabile l’andamento dei positivi. In calo invece i ricoveri

Venerdì 15 ottobre 2021, il punto sulla diffusione dell’epidemia Covid in Veneto grazie ai dati emanati da Azienda Zero.

Nelle ultime 24h sono stati rilevati 342 nuovi contagi, ieri erano 334 così come erano 338 esattamente 7 giorni fa. Come si può notare la situazione nell’ultima settimana in fatto di contagi è piuttosto stabile.

In totale, nella regione, si contano 474.038 positivi dall’inizio della pandemia.
Anche nelle ultime 24h, nessuna provincia supera quota 100: Verona 82, Padova 82, Treviso 53, Vicenza 47, Venezia 44 e chiudono come sempre Rovigo 21 e Belluno 12 casi.

Il dato che traccia l’andamento dell’epidemia in Veneto, gli “Attualmente Positivi”, registra un piccolo passo indietro, con variazioni minime. Nelle ultime 24h, salgono (+60), ad un totale di 9.068 con Padova che continua a mantenere la maglia nera in regione con 1.573 casi (+14).
Al 2° posto Vicenza con 1335 positivi (-8);
Venezia occupa ora il 3° posto con 1.217 positivi (-1);
Verona al 4° posto, 1.037 (-4) soggetti in isolamento.
Treviso, registra l’aumento più sostenuto (+31), rimane 5° posto con 911 soggetti.
Rovigo: 166 casi (+18).
Chiude Belluno, con 123 positivi (+9).

Nessun decesso nelle ultime 24 ore in Veneto, quindi il totale rimane a 11.800 vittime tra ospedali e case di riposo.

Numeri in calo quest’oggi nell’occupazione dei posti letto: in Area non Critica, (-8) 182, un passo indietro anche per le terapie intensive (-4), totale 33.

Da registrare 3 dimissioni nel trevigiano, sono ora 16 in AnC (10 Vittorio V.to, 6 Treviso), stabili i posti in Terapia Intensiva, tot. 4 (2 Vittorio Veneto e 1 a Montebelluna e Conegliano).

Ricoveri nel veneziano 27 (+1) in AnC (9 a Mestre 11 Dolo, 2 a Venezia, 5 Jesolo), stabili i posti occupati nelle t.i. 4 (-1): 1 Dolo, Mestre, Venezia, Mirano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button