Friuli Venezia GiuliaVeneto

Covid/Veneto e Fvg di nuovo a rischio arancione e Fedriga chiude le scuole da lunedì

Era nell’aria già da qualche giorno, sospesa come il virus, in attesa del nuovo DPCM, ma evidente a tutti: si va verso nuove restrizioni, la variante inglese impazza e la battaglia contro il Covid sembra ben lungi dall’essere vinta (in attesa dei sospirati vaccini di massa).

Il primo a muoversi è il Fvg.
Il Governatore Fedriga ha annunciato stamani che da lunedì prossimo scuole medie e superiori saranno nuovamente chiuse, Udine e Gorizia passano in zona arancione: si salvano, per ora, Pordenone e Trieste.
Marzo sarà il mese più duro, secondo Fedriga.

Oltre il confine gli fa eco da Marghera il collega veneto.
Con un Rt ad un passo da quota 1, il Veneto è tangibilmente a rischio cambio colore: da giallo ad arancione.
La filosofia di Zaia è quella dell’intervento mirato e annuncia infatti un monitoraggio comune per comune, così da “stringere i cordoni” solo dove è necessario.
Sulla scuola anche lui la pensa come Fedriga: andrebbero chiuse in tutta la Penisola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button