Veneto

Covid Veneto/contagi in leggera flessione in attesa del report di domani.

Lunedì 28 Marzo 2022, il punto sulla diffusione dell’epidemia Covid in Veneto grazie ai dati emanati da Azienda Zero.

L’onda lunga del weekend fa compiere una leggera flessione alla curva dei contagi della quinta ondata di epidemia che ormai si trascina da inizio mese.
Nelle ultime 24h, i nuovi casi giornalieri sono schizzati a 1.985.

Ieri erano 4.881 i nuovi positivi e 7 giorni fa: 1.938.

In totale nella regione, sono 1.465.459 i positivi dall’inizio della pandemia.
Nelle ultime 24h Treviso è la provincia che rileva il maggior numero di casi, 381.
Seguono Venezia 365, Verona 362, Padova 324, Vicenza 317.

Chiudono Rovigo 129 e Belluno con 57 casi.

La risalita dell’epidemia in Veneto è racchiusa nel dato degli “Attualmente Positivi”.
Nelle ultime 24h, la curva fa un piccolo balzo indietro (-449) casi, per un totale di 75.421, con Padova che detiene la maglia nera in regione sopra quota 15 mila: 15.219 positivi (-32).
Al 2° posto, Venezia, con 14.021 soggetti in isolamento (-310).
Al 3° posto Vicenza con 11.535 positivi (+38);
Treviso al 4° posto (-65) con un totale di 10.848 soggetti attualmente positivi.
Verona al 5° posto con 10.366 casi (-66)
Al 6° posto, Rovigo: 3.278 casi (-24).
Chiude Belluno, con 2.041 positivi (+52).

Sono sei (6) i decessi, nelle ultime 24 ore in Veneto, il totale: 14.110 vittime tra ospedali e case di riposo.

Il totale dei ricoveri continua ad essere variabile in questi giorni con un continuo Sali-scendi. Le ultime 24h registrano un piccolo aumento (+11) in Area Medica per un totale di 746 pazienti, stabili i ricoveri nelle terapie intensive (+1), totale 57.

Ricoveri in assestamento nelle ultime 24ore nelle AnC trevigiane, (+1), in totale 88 (29 Vittorio V.to, 26 Treviso, 29 Montebelluna, 2 Castelfranco, 2 Motta), stabili le Terapie Intensive (=) 4: 3 Treviso, 1 Conegliano.

In leggero calo i ricoveri (-4) nelle AnC del veneziano totale 116 (31 a Mestre, 20 Dolo, 24 Venezia, 9 Mirano, 22 Jesolo, 10 Chioggia, 1 Portogruaro), stabili le terapie intensive (=), in totale sono 5: 2 Mirano, 1 Venezia, Jesolo, San Donà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button