Veneto

Covid Veneto/casi in aumento del 20% rispetto a 7 gg fa. Ospedalizzazioni ancora in calo

Domenica 20 Marzo 2022, il punto sulla diffusione dell’epidemia Covid in Veneto grazie ai dati emanati da Azienda Zero.

Continua la risalita della curva dei contagi ma per ora non c’è nessun impatto sulle ospedalizzazioni.
Anzi continua il report negativo con calo dei ricoveri.
Siamo passati ad una fase endemica e non pandemica.
Nelle ultime 24h i nuovi casi giornalieri sono sotto le 5 mila unità, esattamente 4.656.
Ieri erano 6.831 i nuovi positivi e 7 giorni fa: 3.870.

In totale nella regione, sono 1.419.645 i positivi dall’inizio della pandemia.
Nelle ultime 24h solo Padova supera i mille casi, 1.060, segue Treviso con 867, Venezia 838, Vicenza 813, Verona 666.
Chiudono Rovigo 199 e Belluno con 138 casi.

La risalita dell’epidemia in Veneto è racchiusa nel dato degli “Attualmente Positivi”.
Nelle ultime 24h, la curva sale di (+1.030) casi, per un totale di 66.408, con Padova
che detiene la maglia nera in regione e torna sopra quota 13 mila: 13.191 positivi (+314)
.
Al 2° posto, Venezia, con 12.850 soggetti in isolamento (+110).
Al 3° posto Vicenza con 9.958 positivi (+174);
Treviso al 4° posto (+210) con un totale di 9.301 soggetti attualmente positivi.
Verona al 5° posto con 8.958 casi (+129)
Al 6° posto, Rovigo: 2.688 casi (+35).
Chiude Belluno, con 1.748 positivi (+63).

Sono tre (3) i decessi, nelle ultime 24 ore in Veneto, il totale: 14.039 vittime tra ospedali e case di riposo.

Continua il calo di ricoveri, nelle ultime 24h (-3) in Area Medica per un totale di 728 pazienti, in leggero calo pure le terapie intensive (-1), totale 59.

Praticamente stabili i ricoveri nelle ultime 24ore nelle AnC trevigiane, (+1), in totale 56 (6 Vittorio V.to, 22 Treviso, 26 Montebelluna, 1 Conegliano, 1 Motta di Livenza), stabili le Terapie Intensive (=) 4: 2 Treviso, 1 Castelfranco, Montebelluna.

Piccola riduzione dei ricoveri (-5) nelle AnC del veneziano totale 104 (23 a Mestre, 13 Dolo, 18 Venezia, 12 Mirano, 24 Jesolo, 12 Chioggia, 1 Portogruaro), terapie intensive quasi svuotate (=), in totale sono 4: 2 Venezia, 1 Mirano, Dolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button