Veneto

Covid Veneto/ancora 20 mila casi (circa) ma ricoveri in calo. Quasi 40 mila positivi attuali nella Marca

Mercoledì 12 gennaio 2022, il punto sulla diffusione dell’epidemia Covid in Veneto grazie ai dati emanati da Azienda Zero.

Un’altra giornata dai grandi numeri, sfiorata quota 20 mila con Verona che supera i 4 mila casi.
Nelle ultime 24h sono 19.811 i nuovi casi.

Ieri erano 21.504 nuovi positivi e 7 giorni fa: 16.871.

In totale nella regione, si contano 812.561 positivi dall’inizio della pandemia.
Nelle ultime 24h, è ancora Verona la provincia dove vengono rilevati il maggior numero di casi: 4.277.
Le altre province: Vicenza 3.592, Padova 3.580, Treviso 3.028, Venezia 3.008.

Chiudono Rovigo 997 e Belluno con 601 casi.

Per quanto riguarda la situazione del Veneto, il Governatore Zaia ieri ha affermato che “il picco dei contagi è previsto per il 23 gennaio, mentre quello degli ingressi ospedalieri il 12 febbraio”.

Il dato che traccia l’andamento dell’epidemia in Veneto corrisponde alla voce “Attualmente Positivi” e registra per il 82° giorno consecutivo un nuovo incremento.
Superata quota 215mila, nelle ultime 24h sono (+9.496) nuovi soggetti, per un totale di 215.195, con Verona che rimane la maglia nera in regione con oltre quota 43 mila, 43.590 (+2.243)
Al 2° posto Padova, con 39.318 (+1.690) soggetti in isolamento.
Treviso al 3° posto (+1.720) nuovi casi con un totale di 38.285 soggetti.
Al 4° posto, Vicenza con 34.947 positivi (+1.459);
Venezia al 5° posto con 32.879 positivi (+1.343);
Al 6° posto, Rovigo: 10.551 casi (+632).
Chiude Belluno, con 6.208 positivi (+672).

Trenta decessi nelle ultime 24 ore in Veneto, quindi il totale sale a: 12.621 vittime tra ospedali e case di riposo.

Il report è un continuo sali-scendi. Dopo gli 88 ricoveri, nelle ultime 24h, il saldo segna (-26) in Area Medica per un totale di 1.566 pazienti, scendo pure le terapie intensive (-5), totale 210.

Forte riduzione nelle AnC trevigiane, (-19), in totale 265 (71 Vittorio V.to, 71 Treviso, 96 Montebelluna, 1 Castelfranco, 1 Conegliano, 0 Oderzo, 3 Motta, 22 San Camillo), in calo anche le Terapie Intensive (-2) 31: 15 Treviso, 5 Montebelluna, 6 Vittorio Veneto, 5 Conegliano.

Deciso decremento (-26) nelle AnC del veneziano totale 200 (41 a Mestre, 43 Dolo, 31 Venezia, 26 Mirano, 42 Jesolo, 9 Chioggia), stabili le terapie intensive (=), in totale sono 25: 8 Mirano, 6 Mestre, 5 Dolo, 4 Venezia, 1 San Donà, Portogruaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button