Veneto

Covid Veneto/629 i casi nelle ultime 24h, in ripresa i ricoveri +10 (+2 Treviso non vaccinati)

Sabato 31 luglio 2021, il punto sulla diffusione dell’epidemia Covid in Veneto grazie ai dati emanati da Azienda Zero.

Dopo la fiammata di ieri con 1047 nuovi contagi, il bollettino delle ore 8 odierne, riporta 629 nuovi casi nelle ultime 24h.

In totale, nella regione, si contano 436.583 positivi dall’inizio della pandemia.
Anche nelle ultime 24h, la provincia che registra il maggior numero di casi è Verona 195, seguita da Treviso con 115.
Sotto quota cento: Padova 94, Venezia 88, Vicenza 82.
In coda le solite Rovigo 32 e chiude Belluno con 8 casi.

Altro dato fondamentale che traccia l’andamento dell’epidemia in Regione sono gli Attualmente Positivi, raddoppiati in un mese e cresciuti nelle ultime 24h di +189 unità, oltre quota 12 mila, per un totale di 12.116, con Verona che rimane maglia nera in regione, ha superato i 3 mila casi, 3.096 soggetti in isolamento (+81) rispetto a ieri.
Torna al 2° posto Padova 1.703 casi (+68) rispetto a ieri
Al 3° posto, in calo, Treviso, con 1612 soggetti (-57).
Venezia occupa il 4° posto e registra il maggior incremento giornaliero con 1540 positivi (+26);
Vicenza scivola al 5° posto 1.427 positivi (+41);
Rovigo: 266 casi (+28).
Chiude Belluno, con 190 positivi (-5)

UN decesso è avvenuto nelle ultime 24 ore in Veneto, per un totale di 11.642 vittime tra ospedali e case di riposo.

Ospedalizzazioni: torna a salire il numero delle persone ricoverate, 149 (+10) in Area Medica, stabili 17 in terapia intensiva.

Il maggior numero di ricoveri li troviamo nel veronese: 39 (+1) in Area non Critica e 5 in terapia Intensiva. Nel trevigiano due nuovi ingressi 18 (+2) in AnC (6 Vittorio V.to e 11 Treviso e 1 Oderzo) e 2 in T.i. a Treviso. Nel veneziano, 23 (=) in AnC (9 San Donà, 5 a Mestre 5 Dolo, 4 a Venezia), 2 in t.i. a San Donà di Piave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button