Veneto

Covid Veneto/573 i nuovi casi nelle ultime 24h, 2 decessi e nuovi ricoveri. Nella Marca calano i positivi attuali

Domenica 05 settembre 2021, il punto sulla diffusione dell’epidemia Covid in Veneto grazie ai dati emanati da Azienda Zero.

Nonostante ieri la giornata fosse pre-festiva, rimane sempre alto il conteggio quotidiano di nuovi casi Covid in Veneto.
Sono 573 i nuovi positivi rilevati nelle ultime 24h, ieri erano 645 e venerdì 637.
Questo conferma le proiezioni degli esperti della Regione che vede il trend che si mantiene ancora elevato e a breve non si vede una curva di discesa.

In totale, nella regione, si contano 458.193 positivi dall’inizio della pandemia.
Nelle ultime 24h il maggior numero di casi si spostano in provincia di Padova con 132 nuovi positivi, tallonata da Vicenza 131.
Più distanziati, e sotto quota 100: Venezia 92, Treviso 90, Verona 74, Belluno 20 e chiude Rovigo con 17 casi.

Altro dato fondamentale, che traccia l’andamento dell’epidemia in Regione, sono gli Attualmente Positivi.
Torna a superare quota 13 mila nelle ultime 24h il valore dei positivi attuali, (+244), per un totale di 13.210 con Padova che continua a mantenere la maglia nera in regione con 2.413 casi (+71) in 24h.
Venezia occupa ora il 2° posto con (-10) 2.012 positivi;
Al 3° posto Vicenza con 1.953 positivi (+73);
Verona ora al 4° posto, 1.912 (+34) soggetti in isolamento.
Ancora in calo (-37) Treviso, 5° posto con 1.646 soggetti.
Rovigo: 465 casi (-7).
Chiude Belluno, con 263 positivi (+9)

Due decessi nelle ultime 24 ore in Veneto, quindi il totale sale a 11.700 vittime tra ospedali e case di riposo.

Torna a salire l’occupazione ospedaliera, nelle Area non Critica, (+7) 227, in calo invece i pazienti nelle terapie intensive (-2) totale 49.

Sono in crescita i ricoveri nel trevigiano, (+3) sono 34 in AnC (17 Vittorio V.to, 16 Treviso, 1 Oderzo), in calo le Terapie Intensive (-1) 4 (2 a Treviso, 1 Conegliano e 1 Montebelluna).

Nel veneziano ricoveri stabili 31 (=) in AnC (7 a Mestre 13 Dolo, 8 a Venezia, 1 San Donà, Mirano e Portogruaro), aumentano invece le t.i. 6 (+2) 1 a Mestre, Mirano, Portogruaro e Chioggia e 2 Dolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button