Home -> Veneto -> Covid: nelle ultime 24h in Veneto, 746 nuovi contagi, come a metà ottobre. Alta la curva decessi, 93 da ieri (25 Tv e 17 Ve). Osp.Castelfranco, da oggi covid free

Covid: nelle ultime 24h in Veneto, 746 nuovi contagi, come a metà ottobre. Alta la curva decessi, 93 da ieri (25 Tv e 17 Ve). Osp.Castelfranco, da oggi covid free

Martedì 26 gennaio, consueto aggiornamento sull’andamento dell’epidemia Covid in Veneto, grazie ai bollettini dell’Azienda Zero della Regione

Scendono i dati dei contagi Covid in Veneto, nelle ultime 24 ore, sono solo 746 i nuovi contagi, che portano il totale a 306.952 contagiati da inizio pandemia. Bisogna risalire a metà ottobre per ritrovare un numero di contagi giornalieri pari a quello sopra riportato.

Ancora Venezia, a vestire la maglia nera come la provincia con maggior numero di casi.

Il dettaglio provincia per provincia: come anticipato il maggior numero di contagi giornalieri sono stati rilevati a Venezia 203 casi, segue Verona 127.
Le altre province poco sopra i 100 casi giornalieri: Treviso 115, Padova 113, Vicenza 101.
Sotto quota 100 ecco Belluno 47 e chiude Rovigo con 21 casi.

Un’altra decisa flessione nel dato dei veneti attualmente positivi, sono esattamente 41.787 (-2.732).
Il maggior numero di casi, sono ora in provincia di Padova 9.495 (-432)
Al secondo posto, ora si colloca Vicenza con 8.201 (-285).
Al terzo posto Venezia con 7.654 (-476).
Verona scivola al 4° posto con 7.616 (-1.824).
Treviso a grandi passi si avvicina ai 3mila casi, con 3.490 (-373).
Cala leggermente la percentuale dell’incidenza del trevigiano sul totale casi veneti (8,35%).
Rovigo: 1.526 casi (-209).
Chiude Belluno con 1.292 positivi (-212).

Ancora alta la curva dei decessi, che mostra un dato pesante, 93 vittime in più rispetto a ieri. Il numero dei morti, tra ospedali e case di riposo, sale a 8.695 dall’inizio dell’epidemia, di cui 5.899 (+64) presso le strutture ospedaliere.

Il report indica che continua ad allentarsi la pressione sugli ospedali: i pazienti Covid ricoverati in area non critica sono 2.230 (-13), quelli nelle terapie intensive 297 (-16), e così ripartiti: 34 Padova, 33 Verona, 20 Schiavonia, 18 Treviso, 17 Santorso, 15 Trecenta, 14 Villafranca 13 Vicenza, 12 Mestre, 10 Dolo, Camposampiero, 8 Vittorio Veneto, 7 San Bonifacio, 6 Cittadella, 5 Feltre, Montebelluna, Venezia, Piove di Sacco, Negrar, 4 Peschiera, 3 Conegliano, Jesolo, Legnago, 2 Belluno, Mirano, Chioggia, 1 Oderzo, Rovigo, Adria, Bassano.

Treviso: prosegue il lento calo degli attualmente positivi: 3.490 (-373).
Cresce di 3 posti letto nelle ultime 24 ore, la capienza nelle (Area non Critica) trevigiane, totale a 266, 64 dei quali al Cà Foncello di Treviso, 16 Oderzo, 4 Conegliano, 80 Vittorio Veneto, 64 Montebelluna, 31 San Camillo, 7 Motta di Livenza. Castelfranco da quest’oggi è Covid Free
Si sono liberati 8 posti letto nelle Terapie Intensive: 35 in totale: 18 Treviso, 3 Conegliano, 8 Vittorio Veneto, 5 Montebelluna, 1 Oderzo.
Inoltre ci sono n. 6 pazienti positivi presso l’Ospedale di Comunità di Vittorio Veneto e 19 presso quello di Treviso (tot 25)
Il totale dei decessi causa Covid avvenuti in provincia: 1.294 (25 decessi nelle ultime 24h).

Venezia: un altro drastico calo dei soggetti attualmente positivi: con 7.654 (-476).
Continua il calo di posti letto (-14), nelle “Area non Critica”, in totale 262, 37 dei quali a Mestre, 32 a Venezia, 85 Dolo, 33 Villa Salus Mestre, 44 Jesolo, 9 Chioggia, 20 CC S.Marco, 1 IRCCS San Camillo, 1 San Donà.
5 sono i posti letto liberati nelle terapie intensive, in totale 34, di cui: 12 a Mestre, 10 Dolo, 5 Venezia, 2 Mirano, 3 Jesolo, 2 Chioggia.
20 pazienti si trovano presso strutture territoriali, trasferite da ospedali per acuti (Noale, Nazareth e Fatebenefratelli, Stella Marina, S.Antonio Relaxxi).
Il totale decessi avvenuti nel Veneziano sono 1.509 (17 decessi nelle ultime 24h.)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*