Veneto

Covid in Veneto: aggiornamento 11 marzo tabella distretti sanitari in base al tasso d’incidenza del 250 per 100.000 abitanti

Nell’aggiornamento odierno sono 5 i distretti che superano la soglia di 250 casi per 100 mila abitanti fissata a livello nazionale, oltre la quale risultano necessarie misure riguardanti il setting scolastico, e sono:

Belluno cresciuto rispetto a ieri da 274,04 a 281,04; Asolo da 268,51 a 291,81; Veneto Orientale dopo il calo riscontrato ieri, da 294,31 sale a 310,95; Padova Terme, Colli da 260,04 a 273,50; Alto Vicentino da 266,24 a 284,03.

Nel trevigiano rimane attenzionato il distretto di Pieve di Soligo passato da 194,47 a 203,35 ieri, oggi sale a 214,10.
Crescono di pari passo anche i distretti di Treviso Nord e Sud, rispettivamente da 168,07 (mercoledì) 176,54 (giovedì), 190,66 quest’oggi venerdi con 405 casi totali; (Sud) da 167,80 (mercoledì) 175,39 (giovedì) 191,98 quest’oggi con 405 casi totali.

La Regione ricorda che viene superato il tasso d’incidenza del 250 per 100.000 abitanti, risultano necessarie misure riguardanti il setting scolastico che prevede la sospensione della didattica in presenza, che non potrà essere inferiore a 14 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button