Veneto

Covid hotel/Le precisazioni dell’Ulss Dolomiti: 4 strutture pronte, 2 quelle scelte

In merito agli articoli apparsi oggi sulla stampa locale sui “Covid hotel”, l’Ulss Dolomiti precisa che:
Sabato scorso, su indicazione della Regione del Veneto, l’Ulss Dolomiti ha verificato con sollecitudine le potenziali disponibilità di strutture ricettive del territorio per accogliere persone covid positive, come richiesto a livello nazionale.

E’ iniziata quindi una rapida interlocuzione con il presidente di Federalberghi Belluno, Walter De Cassan, con cui già in primavera c’erano stati dei contatti in merito. In data 16 novembre, Federalbeghi ha comunicato all’Ulss i nomi di due strutture disponibili.

In precedenza, in data 12 novembre 2020 è pervenuta all’Ulss Dolomiti una nota della società Stayincortina Srl con la manifestazione di disponibilità a trasformare temporaneamente l’hotel Europa Executive di Belluno in un Covid Hotel, come già fatto per altri hotel del portafoglio del gruppo in Lombardia e in data 16 novembre 2020 è arrivata la conferma di disponibilità, da parte del legale rappresentante di “Villa Primule Gestioni Srl” di Torino a rendere fruibile per l’accoglienza temporanea di pazienti covid positivi asintomatici la residenza “Vigilio De Silvestro” di Domegge di Cadore.

L’Ulss Dolomiti ha quindi trasmesso le quattro disponibilità alla struttura regionale competente il 16 novembre stesso. E’ stato successivamente chiesto dalla Regione di individuare solo due strutture per il territorio ed è stato deciso di indicare l’hotel Executive di Belluno e la struttura di Domegge in virtù della maggior capienza degli alberghi e della localizzazione in due zone diverse della provincia.

Si precisa altresì che , non essendo ad oggi definite le modalità di gestione economica ed organizzativa di competenza del Commissario all’emergenza Covid nazionale, dott. Domenico Arcuri, le disponibilità di massima sono state raccolte e trasmesse, fatta salva la definizione di tali aspetti.
Le indicazioni inviate, quindi, sono frutto di disponibilità formali pervenute da soggetti titolati e non sono frutto di fantasia dell’Ulss.
Si coglie l’occasione per ringraziare Federalberghi Belluno per la disponibilità e la collaborazione dimostrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button