Friuli Venezia Giulia

Covid Fvg/Sabato 812 casi e 3 decessi. I ricoverati sono 150

Ieri, sabato, in Friuli Venezia Giulia su 4.268 tamponi molecolari sono stati rilevati 285 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 6,68%.
Sono stati inoltre 6.297 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 527 casi (8,37%).
Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 8, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti calano a 142.

Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.
Per quanto riguarda l’andamento della diffusione del virus tra la popolazione, la fascia più colpita è quella 40-49 anni (15.54%), seguita dalla 50-59 (13,93%) e da quelle 20-29 (12,70%) e 30-39 (12,70%).

Nella giornata odierna si registrano 3 decessi: un uomo di 97 anni di Udine, una donna di 89 anni di Pulfero e una donna di 81 anni di Sacile (tutti deceduti in ospedale).

Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale, sono state rilevate positività: nell’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina 5 infermieri, 2 medici, 2 operatori socio sanitari, 1 tecnico di radiologia, 2 tecnici di laboratorio;
nell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale 9 infermieri, 1 logopedista, 3 medici, 3 operatori socio sanitari; nell’Azienda sanitaria Friuli Occidentale 1 medico, 2 infermieri, 2 operatori socio sanitari, 1 amministrativo, 1 dirigente farmacista; nell’Irccs Cro di Aviano di 1 amministrativo.

Relativamente alle residenze per anziani del Friuli Venezia Giulia si registra il contagio di 25 ospiti e di 10 operatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button