Home -> Friuli Venezia Giulia -> Covid Fvg/Aumentano le Terapie Intensive e c’è un decesso

Covid Fvg/Aumentano le Terapie Intensive e c’è un decesso

Trieste, 16 ott – Oggi sono stati rilevati 165 nuovi contagi da Covid-19 in Friuli Venezia Giulia (5.237 tamponi eseguiti).
Purtroppo si è anche registrato un decesso.

Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.
Le persone risultate positive al virus in regione dall’inizio della pandemia ammontano in tutto a 6.093, di cui: 2.026 a Trieste, 2.102 a Udine, 1.282 a Pordenone e 652 a Gorizia, alle quali si aggiungono 31 persone da fuori regione.
I casi attuali di infezione sono 1.824.
Salgono a 12 i pazienti in cura in terapia intensiva e a 45 i ricoverati in altri reparti.
I decessi complessivamente ammontano a 359, con la seguente suddivisione territoriale: 198 a Trieste, 79 a Udine, 73 a Pordenone e 9 a Gorizia.
I totalmente guariti sono 3.910, i clinicamente guariti 25 e le persone in isolamento 1.742.

Nel dettaglio dei casi, per quel che riguarda le residenze per gli anziani si registrano le positività al Covid di un operatore a San Canzian d’Isonzo, due a Trieste, uno a Grado e uno a Pradamano.
Inoltre, una donna (classe 1913) ospitata in casa di riposo a Trieste.

In ambito sanitario, nell’Azienda Giuliano-Isontina sono stati rilevati i casi di un medico, un dietista e un infermiere, nell’Azienda del Friuli Centrale di un medico e dell’Azienda del Friuli Occidentale di un amministrativo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*