Venezia

Covid-19: secondo focolaio in una casa di riposo del Veneto Orientale

L’Ulss4 del Veneto Orientale rende noto che, dopo il focolaio rilevato i giorni scorsi alla casa di riposo “Don Moschetta” di Caorle, emerge purtroppo un secondo caso di contagi presso la casa di riposo “Monumento ai Caduti” di San Donà di Piave.

Alla data di ieri martedì 1° dicembre, in questa struttura sono 25 gli ospiti e 8 gli operatori risultati positivi al tampone.

I familiari degli ospiti possono continuare a far visita ai propri cari in una zona protetta della struttura.

Alla “Don Moschetta” di Caorle, sempre alla data del 1 dicembre, sono positivi 37 ospiti e 9 operatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button