Friuli Venezia Giulia

Covid-19/Sarà la Protezione Civile a fare la spesa per gli anziani

In Friuli Venezia Giulia, 214 Comuni hanno dato la disponibilità a supportare il Sistema sanitario e di Protezione civile per l’emergenza coronavirus.

Lo rende noto il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione civile Riccardo Riccardi.

Il sistema di Protezione civile del Fvg si è immediatamente messo a disposizione dei cittadini con il coordinamento delle strutture comunali per l’aiuto alle persone anziane, consentendo loro di ridurre i rischi legati del contagio da coronavirus.

Le richieste di aiuto, in particolare da parte di soggetti deboli o anziani (età maggiore di 70 anni), ad esclusione di eventuali soggetti sottoposti a quarantena, potranno riguardare piccole commissioni, come ad esempio l’acquisto di generi alimentari e di medicinali (con ricetta), che verranno recapitati a domicilio ma senza accedere alle abitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button