Prendi nota

Covid-19/Fino al 25 marzo ecco chi rimane aperto

Il premier Giuseppe Conte ha annunciato restrizioni in tutta Italia fino al 25 marzo.
In tutta Italia ci sarà la chiusura delle attività commerciali, tranne il commercio di beni di prima necessità e le farmacie.
A chiudere saranno ad esempio parrucchieri e centri estetici, mentre per le attività produttive ci saranno incentivi allo smart working, ricorso alle ferie e l’invito a chiudere i reparti non indispensabili per la produzione.
Qui di seguito pubblichiamo il decreto e una scheda riassuntiva delle attività che rimarranno aperte.
Idraulici, meccanici, pompe di benzina resteranno aperti.
Anche gli artigiani resteranno aperti.
Sono tutti infatti considerati servizi essenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button