Venezia

COVID-19: a Jesolo arrivano le prime graduali riaperture

In attesa della pubblicazione da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri del nuovo decreto con le indicazioni fino all’8 marzo per fronteggiare l’emergenza COVID-19, l’amministrazione annuncia i primi provvedimenti di graduale ripristino delle attività e di riapertura di spazi pubblici, pur confermando la tutela della salute dei cittadini.

L’ordinanza comunale che sarà pubblicata nella giornata di domani, stabilisce la riapertura degli impianti sportivi, delle palestre pubbliche e della piscina comunale per consentire gli allenamenti delle squadre, che dovranno comunque svolgersi a porte chiuse, senza pubblico.
A riaprire è anche il Centro giovani B.Y.C. di via Levantina, punto di riferimento per i ragazzi.

Dopo una settimana di sospensione vengono ripristinati i tre mercati settimanali che si svolgono nella località: il mercato agricolo del lunedì in piazza della Repubblica e quelli del giovedì e venerdì, rispettivamente a Cortellazzo e di Jesolo paese.

Rimangono sospese le attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado, quelle della biblioteca civica nonché gli spettacoli del cinema teatro Vivaldi.
Rinviate a data da definire tutte le cerimonie commemorative, gli eventi e le iniziative culturali, sportive e turistiche in calendario fino all’8 marzo previsti in luoghi pubblici all’aperto e al chiuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button