Veneto

Covid: 1587 nuovi casi nelle ultime 24h in Veneto. In crescita le terapie intensive +13 (2 a Tv e 2 a Ve).

Domenica 14 marzo 2021, consueto aggiornamento sull’andamento dell’epidemia Covid in Veneto, grazie ai bollettini dell’Azienda Zero della Regione.

Rispetto a domenica scorsa, nuova impennata di nuovi positivi, sono 1.587 (1.229 domenica scorsa) nelle ultime 24 ore in Veneto.
Il totale degli infetti da inizio epidemia si attesta a 354.314.

Anche quest’oggi è la provincia di Padova a totalizzare il maggior numero di casi.
Il dettaglio, come anticipato il maggior numero di contagi giornalieri sono stati rilevati a Padova 291, segue Verona 284, Vicenza 281, Venezia 279, Treviso 264.
Le solite sotto quota 100, Belluno 81 e Rovigo con 75 casi.

Dopo venti giorni consecutivi con il dato in crescita dei veneti attualmente positivi, oggi il numero si mantiene stabile: 35.006 (==).
Il maggior numero di casi, sono sempre in provincia di Padova 8.642 (+213).
Al secondo posto, si colloca Vicenza con 6.296 (+109).
Al terzo posto Venezia con 6.146 (+134).
Verona 4° posto con 4.663 (+216).
Treviso, al 5° posto con 3.802 (+177).
In leggero aumento la percentuale dell’incidenza del trevigiano sul totale casi veneti (10,86%).
Rovigo: 1.313 casi (+12).
Chiude Belluno che torna sopra quota mille, con 1167 positivi (+55).

Il bollettino della Regione riporta anche 8 decessi in più, per un totale di 10.106 vittime tra ospedali e case di riposo, di cui 6.771 (+6) presso le strutture ospedaliere.

Aumentano, di poco, i ricoveri nelle aree non critiche degli ospedali, vi sono 1.377 pazienti (+2). Nuova impennata invece nelle terapie intensive, cresciute di 13 posti letto 196 (+13), rispetto a 24h fà.
Le 196 terapie intensive sono così ripartite: 31 Padova, 21 Verona, 16 Villafranca, 14 Dolo,12 Santorso, 11 Treviso, 10 Trecenta, 9 8 Vicenza, Camposampiero, 7 6 Vittorio Veneto, Jesolo, Schiavonia, 5 Legnago, 4 Belluno, Montebelluna, Cittadella, 3 Feltre, Negrar, 2 Portogruaro, Bassano, 1 Conegliano, Mestre, Adria, Iov Castelfranco.

Treviso: cresce in misura minore rispetto alle altre province venete, il dato degli attualmente positivi: (+177) 3.802.
5 dimessi nelle ultime 24h, i pazienti nelle (Area non Critica) risultano in totale 150, 42 dei quali al Cà Foncello di Treviso, 76 Vittorio Veneto, 29 Montebelluna, 1 Conegliano 2 Motta di Livenza.
Terapie Intensive in crescita di 2 posti letto: 22 in totale: 11 Treviso, 6 Vittorio Veneto, 4 Montebelluna, 1 Conegliano, Iov Castelfranco.
Inoltre ci sono n. 11 pazienti positivi presso l’Ospedale di Comunità di Vittorio Veneto e 15 presso quello di Treviso (tot. 26)
Il totale dei decessi causa Covid avvenuti in provincia: 1606 (3 decessi nelle ultime 24h).

Venezia: continua a crescere in maniera importante il numero dei soggetti attualmente positivi: con 6.146 (+134).
I ricoveri calano solo di 1 posto letto nelle “Area non Critica” veneziane, in totale 158, 27 dei quali a Mestre, 4 a Venezia, 1 Mirano, 81 Dolo, 14 Villa Salus Mestre, 30 Jesolo, 1 IRCCS San Camillo.
Occupati due nuovi posti nelle terapie intensive, in totale 23 (+2), di cui: 14 Dolo, 2 Portogruaro, 1 Mestre e 6 Jesolo.
6 pazienti si trovano presso strutture territoriali, trasferite da ospedali per acuti (Noale e Stella Marina).
Il totale decessi avvenuti nel Veneziano sono 1744 (nessun decesso nelle ultime 24h.)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button