Veneto

Coronavirus/Zaia pensa alla chiusura totale

Colpo di scena alla conferenza stampa tenutasi stamani a Marghera, nella sede della Protezione Civile.
Il Governatore veneto ha paventato la possibilità che si arrivi al blocco totale delle città, per fermare il propagarsi del Coronavirus.

Si fermerebbe praticamente tutto tranne Soccorsi, Forze dell’ordine, Farmacie e Generi Alimentari.

Zaia ha parlato di questa eventualità, aggiungendo che per ora si tratta solo di un pensiero, che se ne discuterà (con il Governo, supponiamo), ma che potrebbe essere la necessaria soluzione per evitare quella che ha definito “un’agonia che dura mesi”.

Sulla stessa falsariga il Governatore lombardo Fontana e quello friulano Fedriga.

Zaia ha anche lasciato intendere che le strutture sanitarie sono ormai molto affaticate e che un rallentamento del contagio è auspicabile anche per far “rifiatare” l’intero sistema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button