Home -> Veneto -> Coronavirus/Zaia: la settimana definitiva

Coronavirus/Zaia: la settimana definitiva

Per il Veneto degli oltre 600 morti, dei 3500 pazienti totali di coronavirus e che si avvicina ai 150 mila tamponi questa che inizia oggi è la settimana “definitiva”.

Non abbassiamo la guardia, ha affermato il governatore, siamo ancora felici (per i dati positivi) e preoccupati (perchè l’equilibrio è ancora tutto da definire), ma forse alla fine di questa settimana saremo in grado di avere una direzione.

In altre parole, quello che potremmo definire “un cauto ottimismo”, come si dice diplomaticamente.

Zaia ha poi ricordato che da metà settimana diverrà operativa la nuova macchina olandese che sarà in grado di processare 9 mila tamponi al giorno, portando il totale regionale a circa 15 mila al giorno.

Quotidiano ringraziamento per coloro che stanno facendo donazioni in favore della Sanità veneta.
Una raccolta che si avvicina ai 30 milioni di euro, con, ha anticipato Zaia senza aggiungere però il nome, un unico donatore capace di regalare 7 milioni di euro.
Finora il top era Ennio Doris di Banca Mediolanum.
Chi sia il nuovo grande donatore lo si saprà forse domani, quando la donazioni sarà nero su bianco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*