Home -> Veneto -> Coronavirus Veneto: rallentano i numeri ma ancora 16 decessi (3 a Treviso e 2 ad Oderzo)

Coronavirus Veneto: rallentano i numeri ma ancora 16 decessi (3 a Treviso e 2 ad Oderzo)

Aggiornamento serale quotidiano sulla diffusione del Coronavirus reso noto dall’Azienda Zero della Regione Veneto.
Dal report si legge che il totale casi con tampone positivo cresce di 140 unità portando il totale di contagiati a quota 6.582.
Le persone in isolamento domiciliare, il dato viene aggiornato solo al mattino per cui rimane con 17.159 individui.
I ricoverati non gravi sono 1.436, 29 in più dal rilevamento delle 8; quelli in terapia intensiva sono 318, due in più.
I dimessi sono 485, 273 i deceduti (+16).

Durante la giornata si notano come alcuni pazienti siano stati dirottati da una struttura all’altra. Ad esempio i 12 pazienti usciti dal Cà Foncello, parte sono stati trasferiti al San Camillo.
Lo stesso dicasi per quelli dirottati da Conegliano al Covid hospital di Vittorio Veneto.
I decessi quest’oggi sono avvenuti: 4 al Borgo Roma di Verona, 3 al Cà Foncello e a Mestre, 2 all’ospedale di Oderzo, 1 rispettivamente a Belluno, Conegliano, Schiavonia e Legnago.
Nel Trevigiano i casi di contagio sono arrivati a quota 1188 (+11 rispetto a questa mattina).
I pazienti ricoverati sono 360 (+14) in area non critica e 45 in terapia intensiva (+3).
Le persone isolate sono al momento 2.376.
I morti nel Trevigiano sono 80, 6 in più rispetto a questa mattina.

Nel Veneziano i casi di contagio sono arrivati a quota 880 (+6 rispetto alle 8:00).
I pazienti ricoverati sono 217 in area non critica e 63 (+16) in terapia intensiva.
Le persone isolate sono al momento 3.905.
I morti nel Veneziano sono 42, 3 in più (Mestre) rispetto alle 8:00.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*