Home -> Veneto -> Coronavirus: Veneto 181 nuovi positivi, 15 decessi: 3 nel trevigiano (1 Oderzo) e 3 nel veneziano

Coronavirus: Veneto 181 nuovi positivi, 15 decessi: 3 nel trevigiano (1 Oderzo) e 3 nel veneziano

Nel bollettino serale dell’Azienda Zero della Regione Veneto crescono i nuovi soggetti trovati positivi al tampone (181), la maggioranza dei quali (108) nelle tre provincie di Padova (54), Vicenza (27) e Verona (27). Preoccupano i 19 casi della provincia di Belluno. Solo 7 nuovi casi a Treviso.
In totale sono 9790. 19987 le persone in isolamento domiciliare.

I decessi riportati nell’aggiornamento serale superano quelli del mattino, sono 15 dalle 8 di stamane, ben 3 nel trevigiano: 1 cadauno a Treviso, Oderzo e Conegliano. 3 decessi anche nel veneziano a Mestre, Venezia, Dolo.
Gli altri decessi sono avvenuti 3 a Vicenza, 2 a Schiavonia, Padova e Borgo Roma a Verona.
Infine 1 decesso a Legnago.
Nessun decesso nelle strutture territoriali.

La cifra di nuovi ricoveri “non gravi” sale di 22 unità portandosi a quota1585 e 327 nelle terapie intensive.

Cresce iI numero dimessi sono 1186, 654 i deceduti (+15) compresi quelli registrati come extra-ospedale.

Nel Trevigiano i casi di contagio attualmente positivi sono 1394.
I pazienti ricoverati sono 321 in “area non critica” (-6 rispetto ieri sera) e 49 in terapia intensiva.
Bisogna ora aggiungere i pazienti ospitati nelle strutture terriotoriali: 34 alla Civitas Vitae di Vedelago, 20 alla Casa Luigi e Augusta di Ormelle.
Le persone in isolamento domiciliare sono al momento 4.095.
Con i 3 decessi di quest’oggi negli ospedali trevigiani che portano ad un totale di 126.

Nel Veneziano i casi di contagio attualmente positivi sono 1.139.
I pazienti ricoverati sono 233 in area non critica e 55 in terapia intensiva.
Si aggiunge a questo riepilogo anche i 8 casi dell’ospedale di comunità alla Rizzola di San Donà.
Le persone in isolamento domiciliare sono al momento 4.318.
I tre decessi delle ultime ore nel Veneziano porta ora il totale a 99.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*