Pordenone

Coronavirus/Primi due casi nel pordenonese

Chi si stesse beando della neutralità che la provincia di Pordenone sembrava avere nei confronti del Covid 19 deve purtroppo arrendersi all’avidenza dei fatti.

Oggi, secondo quanto rende noto la Regione Fvg, si sono registrati i primi due casi di coronavirus nella Destra Tagliamento.

Uno certamente nel comune di Valvasone Arzene.
Le condizioni del paziente non destano al momento preoccupazione e le autorità sanitarie hanno avviato i consueti controlli nella cerchia di persone che lo hanno frequentato.

Salgono a 42, i casi da Coronavirus in Friuli Venezia Giulia su un totale di 696 test effettuati.
Otto persone sono ricoverate in ospedale, una in Terapia intensiva, mentre quelle in isolamento domiciliare sono 34 (le cosiddette contumaciali). Gli asintomatici assommano a 19.

Sono 13, quindi, le positività accertate rispetto a ieri e registrate oggi dal Sistema sanitario regionale. Nessuno versa in condizioni di salute preoccupanti.

Ad aggiornare sulla situazione è la Regione attraverso il vicegovernatore con delega alla Salute del Fvg dalla sede della Protezione Civile a Palmanova.

Le positività: 17 i casi a Trieste e Gorizia, 23 a Udine, 2 a Pordenone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button