Treviso

Coronavirus/l’odissea del 39enne di Mansué

Altri giovani sono bloccati alle Canarie a causa della pandemia da Coronavirus.
Oltre ai cinque trevigiani di cui la stampa ha riportato la notizia quest’oggi, si trova in vacanza a Gran Canaria anche il 39enne Marco Tonello di Mansué giunto il 4 marzo per un periodo di ferie.

Il rientro in Italia era previsto per il 18 marzo con volo da Madrid per Venezia con la compagnia aerea Air Europa che è stato annullato.
Ora si ritrova con altri 4 amici bloccato senza possibilità di poter rientrare in quanto non ci sono più collegamenti con gli aeroporti italiani.
Marco Tonello ha chiamato al telefono la Farnesina ma ha trovato sempre il numero occupato è riuscito alla fine comunicare via mail e su indicazioni fornite dal dicastero ha chiamato Air Europa.
Anche qui al telefono è stato impossibile parlare con la compagnia aerea e così si è recato personalmente in aeroporto a Las Palmas.

Gli addetti di Air Europa gli hanno comunicato che non ci sono voli per Italia fino al 25 marzo.
Il suo volo del 18/3 è stato riprogrammato.
In alternativa ci sarebbe un volo per Monaco di Baviera, ma con l’evolversi della situazione è possibile che anche questo volo venga annullato.
Ma su questa possibilità il vettore aereo non da certezze.

Il problema successivo poi si presenterà nel poter rientrare in Italia perchè da Monaco verso il Brennero sono stati sospesi sia i collegamenti ferroviari (Obb-DB) che Flixbux.
Marco Tonello che di mestiere fa l’ambulante per il momento non ha problemi economici, ma i familiari sono in pensiero.
Marco ci ha riferito che altri italiani sono 300 circa, in particolare fermi a Tenerife con il suo stesso problema: l’impossibilità di rientrare in Patria.
Vi terremo imformati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button