Veneto

Coronavirus: in Veneto impennata di nuovi casi (34) 25 dei quali tra PD e TV. Anche 3 decessi (1 a Treviso)

Consueto approfondimento giornaliero sull’andamento dell’epidemia Covid in Veneto, grazie ai dati estratti dal bollettino dall’Azienda Zero della Regione Veneto:

Continua anche nelle ultime 24 ore, dalle ore 8 di VENERDI’ alle 8 di stamani (18 LUGLIO), la crescita continua di nuovi casi, ben 34 (25 dei quali tra Padova e Treviso).
Il trend, che ha fatto rialzare in Veneto l’indice Rt a 1,61, è dovuto ai nuovi focolai di “importazione” riscontrati nelle ultime settimane soprattutto tra Vicenza e Padova, e a quello numericamente più importante trovato tra gli immigrati nel centro della Croce Rossa di Jesolo.

Ma andiamo con ordine, nelle Terapie Intensive sono ora 8 i pazienti ricoverati di cui 2 positivi e questi ultimi ricoverati a Padova e Verona.

L’altro indicatore che costantemente teniamo monitorato sono i pazienti ricoverati in Area Non Critica, alle 8 di stamane il dato registra una variazione minima (-1), sono 129, di cui 33 ancora positivi e 96 negativizzati. Dei 33 positivi, oltre la metà (18) sono ricoverati a Padova.

Si contano anche tre nuovi decessi in ospedale (Treviso, Villa Salus-Mestre e Legnago), che portato il totale delle vittime (tra ospedali e case di riposo) a 2.049, e il dato delle morti avvenute presso le strutture ospedaliere: 1439.

Come anticipato, nelle ultime 24h, sono stati rilevati ancora 34 nuovi casi che fa salire il totale delle persone colpite dal virus dall’inizio dell’epidemia salgono a 19.559, ma gli “attualmente positivi” salgono (+23) rispetto a ieri: 525.
Impennata anche tra coloro che sono stati posti in isolamento domiciliare (+105), sono: 1722.
Il dato dei “guariti e dimessi” (+5): 3689.

Nel Trevigiano, leggero incremento dei soggetti attualmente positivi (+8): 84.
La Marca è la seconda provincia veneta con maggior numero di casi, dopo Padova con 117, ma Venezia è subito dietro con 63 soggetti positivi.
Nell’ Area non Critica risultano ora ricoverati 3 pazienti, vuota invece la Terapia Intensiva.
Crescita notevole tra i soggetti in isolamento domiciliare (+14): 391.
Il totale i decessi causa Covid avvenuti in provincia: 327 (un decesso nelle ultime 24h).

Nel Veneziano i casi di contagio (attualmente positivi) sono 63 (+1).
Nel reparto “Area non Critica” dell’ospedale di Dolo, risultano ricoverati 2 pazienti (-1).
Nessun paziente si trova ricoverato nelle terapie intensive veneziane.
Le persone in isolamento domiciliare salgono di numero (+24): 298.
In totale i decessi avvenuti nel Veneziano sono 303 (1 decesso extra ospedaliero nelle ultime 24h.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button