Prendi nota

Coronavirus/Dal Csv il manuale per i Volontari

Un utile vademecum per i tanti volontari bellunesi ai tempi del Coronavirus.
È appena stato edito, infatti, il manuale dal titolo “Indicazioni per le associazioni di volontariato nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”; curato da Marco Bogo dello Sportello Sicurezza del Csv di Belluno, è scaricabile online dalla homepage del sito www.csvbelluno.it (o nella sezione “Speciale Coronavirus/Informazioni generiche”).

Per la sua realizzazione si basa sulle “Linee guida” emanate dalla Regione Veneto lo scorso 10 aprile, dunque durante la fase più acuta dell’emergenza, ed è aggiornato in base alla situazione attuale, in cui siamo prossimi alla fine del lockdown.
Dopo una premessa che riassume gli obiettivi, il manuale spiega che cos’è il Coronavirus e chiarisce il significato di una serie di termini scientifici. Segue un riepilogo di decreti e ordinanze degli enti na-zionali e regionali preposti.

Nella sezione “Chi può operare” si riepilogano alcuni servizi già definiti come “necessari” dalla Re-gione, come la consegna a domicilio di generi alimentari o medicinali, di dispositivi di protezione individuale, di buoni spesa, ecc.
Nodo centrale sono le indicazioni per le modalità operative e le norme di comportamento da tenere (ad esempio, si riassumono le distanze di sicurezza e le corrette prassi igieniche) e inoltre si eviden-ziano tutti i dispositivi di protezione individuale richiesti. Seguono le indicazioni per la formazione e il caso specifico di gestione di un caso sintomatico in associazione.

Chiude il lavoro un indispensabile vademecum con indicazioni specifiche per il progetto Stacco (ser-vizio di trasporto e accompagnamento) che coinvolge ogni anno 300 volontari, rispondendo a quasi 10 mila interventi; solo a titolo di esempio, troviamo le istruzioni per una corretta sanificazione dei mezzi e indicazioni per il numero massimo di passeggeri.

«In questo periodo difficile, sono state molte le richieste dalle associazioni di volontariato della pro-vincia, che si sono trovate in difficoltà a capire come muoversi soprattutto in fase iniziale», spiega il direttore del Csv Belluno Nevio Meneguz. «Di fatto i nostri uffici non hanno mai chiuso, pur con la riduzione di qualche servizio, e abbiamo cercato di renderci disponibili da subito per fornire suppor-to da un punto di vista operativo. Questo anche con una sezione dedicata sul sito, con le Faq e co-stante aggiornamento delle news, e ora con questo manuale che ci auguriamo sia utile a molti dei no-stri volontari».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button