Pordenone

Coronavirus/82enne si spegne all’Ospedale di Pordenone

Si è spento stamani all’Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone Giovanni Facca.

Classe ’38, abitava con la moglie in quartiere Torre, a Pordenone.

Ricoverato per altre patologie, Facca è stato vinto dal Covid-19 che, purtroppo, non gli ha lasciato scampo, aggravando un quadro già difficile.

L’82enne era stato ricoverato una quindicina di giorni fa: negativo ad un primo tampone, è poi risultato positivo al secondo.

Oltre alla moglie, Giovanni lascia i 3 figli, tra loro Diego, residente a Roma e campione di sollevamento pesi.

Ai recenti Mondiali Master del 2018, tenutisi a Barcellona, aveva realizzato un ottimo quarto posto nella categoria M40.

Diego è l’unico della famiglia a trovarsi lontano da casa e, con le restrizioni in corso, nell’impossibilità di rientrare per stare vicino alla mamma e ai fratelli.

Una condizione, ci racconta, che rende più dolorosa e aggrava ulteriormente il peso della difficile perdita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button