Treviso

Controlli nella Marca: 7 denunciati tra guida in stato di ebrezza, patente falsa e spaccio denaro falso

Nelle ultime 48 ore i Carabinieri del Comando Provinciale di Treviso, nel corso dei controlli stradali, hanno denunciato ben quattro soggetti per guida sotto l’effetto di alcool:

  • venerdì sera a Vittorio Veneto è stato pizzicato “alticcio” un automobilista 23enne fermato in via Menarè, ha fatto segnare un tasso pari g/1,31.
  • a Treviso, un automobilista poco più che ventenne, controllato in via Santa Margherita, con valore pari a 1,71 g/l.
  • sabato notte a Castelfranco, etilometro ad un 25enne incappato in una fuoriuscita stradale, è risultato con tasso maggiore di 1,5 gr./l..
  • in viale Italia a Conegliano a superare i limiti ci ha pensato un 29enne del posto con un tasso superiore a 1,3 gr./lt.

Denunciati a piede libero anche un 23enne di origini indiane che a Ponte di Piave è stato sorpreso alla guida con patente risultata falsa e, a Vedelago, un 26enne di origini bengalesi che, sottoposto a controllo, ha esibito un permesso di soggiorno scaduto.

Infine, nella nottata appena trascorsa, a Castelfranco Veneto, i Carabinieri del Radiomobile hanno deferito per il reato di spendita di monete falsificate un giovane 21enne del posto che presso un locale pubblico ha tentato di saldare il conto con una banconota da 50 Euro risultata contraffatta.
Al controllo, l’indagato è stato trovato in possesso di un’altra banconota dello stesso taglio, falsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button