Home -> Pordenone -> Controlli Carabinieri a Fontanafredda e Sacile: segnalati 5 assuntori di marijuana e cocaina

Controlli Carabinieri a Fontanafredda e Sacile: segnalati 5 assuntori di marijuana e cocaina

Proseguono i controlli dei carabinieri sul consumo di sostanze stupefacenti.
Recenti studi confermano che l’uso sistematico della marijuana porta alla diminuzione dello spessore della corteccia cerebrale, la parte del cervello ove risiede la memoria.
La corteccia cerebrale non ricresce e ciò determina l’aumento di atti di schizofrenia, l’aumento di incidenti stradali, l’incremento di atteggiamenti connotati da violenza come dimostrano i dati di fatto nelle cronache quotidiane. Dopo questo discorso introduttivo, le azioni dei militari sul territorio:
L’altra sera, all’interno del parco “Lago della Burida” a Porcia, i Carabinieri hanno perquisito 3 ventenni di Porcia ed un 21 enne di Cordenons, già segnalati in precedenza quali assuntori di sostanze stupefacenti.
I giovani si sono dichiarati consumatori di sostanze stupefacenti, sono stati trovati nuovamente con alcuni grammi di Marijuana e sono stati nuovamente segnalati alla prefettura.


In Viale della Repubblica a Sacile il controllo ha invece riguardato una studentessa 17 enne.
E’ stata trovata con alcune pastiglie di benzodiazepine e una dose di cocaina.
La minore è stata riaffidata ai genitori.
Durante la perquisizione dell’abitazione di un 30enne con precedenti di polizia a Sacile, i carabinieri hanno rinvenuto in terrazzo una pianta di marijuana dell’altezza di circa 150 cm.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*